eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 18 ottobre 2019


Fragole, Scanzano Jonico premia la Piraccini Secondo

Tempo di riconoscimenti per l’azienda Piraccini Secondo: dopo la festa a sorpresa dei produttori di fragole di Scanzano Jonico dello scorso luglio, nei giorni scorsi il Comune di Scanzano Jonico ha consegnato un attestato di benemerenza a Valchirio Piraccini “che - è scritto nella motivazione - seguendo le orme del padre, ha investito e creduto nel nostro territorio promuovendone e favorendone la crescita economica, lavorativa e sociale”.

La consegna dell’attestato e di una targa di benemerenza, effettuata alla presenza di numerose autorità locali, a partire dal sindaco Raffaello Carmelo Ripoli, è avvenuta in una cerimonia pubblica durante la quale sono stati premiati anche i volontari che hanno contribuito al Guinness dei primati per la torta di fragole più lunga del mondo (60,48 metri) realizzato lo scorso aprile; evento che ha avuto una risonanza internazionale e il cui promotore è stato proprio Valchirio Piraccini.


I fratelli Piraccini con, primo a destra, Valchirio; sopra, la premiazione da parte del sindaco di Scanzano

Fare impresa cosa significa? Il profitto a tutti i costi? Mettere avanti tutto la logica del denaro a discapito dei fornitori, dei lavoratori e del territorio? Non è mai stata questa la filosofia dell’azienda Piraccini Secondo nata negli anni ’50 a Cesena e sviluppatasi poi in altre regioni d’Italia nell’ambito della commercializzazione ortofrutticola, sottolineano dall'azienda. “La nostra filosofia è sempre stata quella di coniugare l’imprenditorialità alla crescita dei territori in cui abbiamo lavorato", dice Piraccini. "Nostro padre Secondo ha sempre insegnato a me e ai miei fratelli Walter e Valtiero che il legame con il territorio e i produttori agricoli costituiscono la vera ricchezza di un’azienda ortofrutticola. Una realtà come la nostra ha potuto prosperare proprio credendo molto nell’investimento sul territorio e nel concetto che si debba crescere insieme ai produttori, come si fa in una grande famiglia”.

“Siamo andati a Scanzano Jonico la prima volta 40 anni fa e lì abbiamo cominciato a sviluppare la coltivazione delle fragole introducendo un nuovo processo in maniera professionale", prosegue Valchirio Piraccini. "E oggi questa territorio è considerata la miglior zona d’Italia per la produzione di fragole. Lo stesso impegno lo abbiamo garantito in altre zone di Italia, come la Romagna e il Lazio. Per lo meno ci abbiamo provato, e la nostra speranza è di esserci riusciti nel migliore dei modi”. Da fine maggio il testimone aziendale è passato ad Apofruit Italia, ma Piraccini continua, con tempi diversi, a dedicarsi al lavoro che ama, dividendosi tra la Romagna e la Basilicata.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: