eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

 Prugne della California giovedì 17 ottobre 2019


Le Prugne della California all'Host di Milano

Le Prugne della California, promosse dal California Prune Board, saranno protagoniste della 40esima edizione di HostMilano, in programma dal 18 al 22 ottobre 2019 nel quartiere fieristico di Milano – con un corner dedicato presso lo stand Apci, Padiglione 4 Stand P54 R53 P46 R45
 
Nel corso dell’evento internazionale dedicato al food e ai professionisti dell’Horeca., tra i più importanti del settore, due chef di Apci (Associazione Internazionale Cuochi Italiani) Luca Malacrida e Carmelo Carnevale, lo chef inglese Peter Sidwell e il maître chocolatier Stefano Collomb utilizzeranno la loro esperienza gastronomica per dimostrare la versatilità delle Prugne della California e dei loro derivati, ingredienti di alta qualità e alleati ideali per gli sviluppatori di alimenti.

Sabato 19 ottobre, dalle 13.30 alle 14.30, i visitatori di HostMilano avranno l’opportunità di incontrare lo chef Luca Malacrida che unirà la tradizione della cucina italiana e le Prugne della California in un gustoso incontro culinario, realizzando due ricette salate durante il workshop “Il gusto e la versatilità delle Prugne della California incontrano la cucina italiana”. Lo raggiungerà sul palco il maître chocolatier Stefano Collomb per presentare la sua nuova creazione natalizia: “Torrone con Prugne della California”, che svelerà un'ulteriore possibilità culinaria offerta dal raffinato abbinamento tra il cioccolato e le Prugne della California.

Il workshop del 20 ottobre, sempre in programma dalle 13:30 alle 14:30, “Food innovation: gli abbinamenti inaspettati con le Prugne della California“ a cura dello Chef Peter Sidwell, stuzzicherà il palato del pubblico, che avrà l’opportunità di sperimentare combinazioni di Prugne della California con una ricca varietà di ingredienti inaspettati illustrati dallo chef inglese. A seguire, Chef Sidwell mostrerà come questi abbinamenti insoliti possano essere utilizzati nella creazione di due piatti, arricchendo l’esperienza culinaria.

Il 22 ottobre sarà invece lo chef Apci Carmelo Carnevale, presidente delegazione UK, a dimostrare la versatilità delle Prugne della California e dei loro derivati durante il workshop finale “Le Prugne della California danno più gusto alle ricette internazionali”.

Durante tutta la durata della fiera, i visitatori di HostMilano potranno approfondire la conoscenza delle caratteristiche nutrizionali, salutistiche e culinarie delle prugne della California e dei prodotti derivati, scoprendone le origini della qualità premium di questa frutta secca grazie al suolo fertile e al clima favorevole della California, all'expertise degli agricoltori e alle tecniche di raccolta ed essiccazione all'avanguardia.

“HostMilano è un’importante opportunità per mostrare l’incredibile versatilità e alta qualità delle Prugne della California e dei prodotti derivati, risorse preziose per le creazioni degli chef e dell’industria del alimentare”, spiega Kevin Verbruggen, european marketing director of the California Prune Board. “La partnership continuativa con Apci ci permette di valorizzare al meglio le caratteristiche uniche delle Prugne della California come ingrediente versatile in cucina e unico frutto naturale e intero ad avere un claim salutistico autorizzato dall’Unione Europea, oltre a numerosi altri benefici per la salute. Le Prugne della California intere, tritate a dadini o la purea di Prugne della California sono una soluzione sana e naturale per soddisfare anche le esigenze dei consumatori odierni, sempre più attenti alla qualità e agli effetti benefici dei prodotti alimentari. HostMilano sarà il contesto perfetto per scoprire il pieno potenziale delle Prugne della California e dei prodotti derivati per i professionisti alimentari”, conclude Verbuggen.

Le Prugne della California sono l'unico frutto naturale e intero ad avere ottenuto un'indicazione autorizzata sulla salute in Europa. Come parte di una dieta sana e bilanciata e di un corretto stile di vita, mangiare quotidianamente 100 grammi di prugne della California (circa 8-12) contribuisce al normale funzionamento dell’intestino. Estremamente versatili in cucina, naturali e nutritive, le prugne della California possono essere anche utilizzate in sostituzione di grassi e zuccheri in preparazioni sia salate sia dolci. Sono un alleato importante in cucina, non solo per chef professionisti, produttori di alimenti, ma anche per i consumatori che prediligono prodotti alimentari di alta qualità, sani, deliziosi e sostenibili.

Fonte: California Prune Board


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: