eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 7 ottobre 2019


Prime quotazioni ufficiali per le nocciole piemontesi

Prime quotazioni ufficiali per le nocciole piemontesi. La Camera di Commercio di Cuneo, la piazza più importante per il settore corilicolo del Piemonte, ha rilevato e validato i primi prezzi delle nocciole del raccolto 2019. Le quotazioni - pubblicate la settimana scorsa e relative alla seconda quindicina di settembre - sono quelle della varietà Tonda Gentile Trilobata e vanno da 9.8 a 10.2 punto resa, per salire poi a 10.3-10.7 per la Nocciola Piemonte Igp.

Il punto resa è il rapporto tra il prodotto sgusciato e quello con guscio, da cui sono tolte le nocciole difettate, cioè rotte, ammuffite, raggrinzite. Si tratta dunque del rapporto tra peso lordo e peso netto, fatto in genere su un campione di un chilogrammo. Pertanto se 100 è il lordo e 44 il netto la resa sarà di 44 punti che moltiplicata per 10.2 darà un valore di 448 euro-quintale.

"Purtroppo le rese quest'anno non sono molto elevate, dati i problemi agronomici e di malattie che si sono manifestati - spiega il responsabile tecnico Cia Alessandria, Fabrizio Bullano - Anche la produzione è relativamente bassa: c'è da sperare, data la scarsità di prodotto, che il prezzo salga ulteriormente".

Dal 30 settembre scorso, inoltre, presso la sede di Alba della Camera di commercio di Cuneo si è insediata la nuova Commissione per la rilevazione dei prezzi delle nocciole. Le riunioni si svolgeranno a cadenza settimanale nel periodo di massima produzione, con possibilità di variare la periodicità in funzione della stagionalità del prodotto. Mentre dal 1 ottobre, presso la sede di Saluzzo della Camera di commercio di Cuneo, si è insediata la nuova Commissione per la rilevazione dei prezzi della frutta fresca. Le riunioni si svolgeranno a cadenza quindicinale, mensile in inverno, con possibilità di variare la periodicità in funzione della stagionalità del prodotto.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: