eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 26 settembre 2019


Iniziano i problemi di qualità per le verdure spagnole

I grossisti britannici sono preoccupati per le recenti inondazioni che hanno colpito la Spagna, principale Paese fornitore di ortofrutta del Regno Unito con una quota del 20% circa a valore. Da qualche settimana, infatti, gli operatori dei Mercati all'ingrosso londinesi avevano iniziato a spostare la loro offerta dalle verdure nazionali a quelle spagnole. E, ora, si trovano ad affrontare una situazione non semplice, segnata da importanti problematiche qualitative

Tom Hill, commerciante all'ingrosso del Western International Market di Londra, ha confermato alla testata partner Eurofruit di aver ricevuto partite di "cetrioli terribili, di colore giallo" dalla Spagna. Ma problemi di qualità si stanno riscontrando anche per altri ortaggi di largo consumo come pomodori, melanzane e lattughe. I prezzi di questi articoli, di conseguenza, si sono già rialzati.



Hill ha spiegato anche che i suoi partner spagnoli "stanno buttando via un terzo del loro raccolto a causa della marcescenze". 

I prezzi di mercato, secondo l'operatore, sono quindi destinati a crescere nelle prossime settimane. E non solo all'ingrosso, ma anche nelle superfici della moderna distribuzione, come conseguenza dell'aumento della pressione commerciale. "Al momento non si stanno ancora vedendo tutti gli effetti. Avremo dei grossi problemi", conclude Hill.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: