eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 18 luglio 2019


«Frutta estiva, ordini più regolari dalla Germania»

Quella di ieri è stata una giornata di festa per la società agricola Fratelli Albano, azienda che coltiva circa 70 ettari nel Cesenate tra drupacee (pesche, nettarine, albicocche, susine, ciliegie), fragole e kaki. "Abbiamo ricevuto un ordine importante dalla Germania per le nostre albicocche. Sembra, più in generale, che il mercato tedesco si stia muovendo nelle ultime settimane, facendo ordini crescenti e sempre più regolari. Mentre prima erano richieste settimanali e non continuative" racconta a Italiafruit News Pietro Albano, titolare dell'azienda assieme al fratello Virginio. 

La maggiore domanda estera fa ben sperare per il prosieguo della stagione, nell'ottica di poter riuscire ad aumentare l'attività con l'estero. "Il nostro core business resta comunque il mercato nazionale, che vale circa l'85% del fatturato - evidenzia ancora Albano - In Italia lavoriamo in prevalenza con due primari gruppi della Gdo, poi facciamo i Mercati all'ingrosso. Negli ultimi anni abbiamo investito per ampliare il magazzino, introdurre nuove celle frigorifere, nuovi macchinari per la selezione dei prodotti e per acquistare trattori di ultima generazione, al fine di operare in massima sicurezza".


I fratelli Pietro (a destra) e Virginio Albano 

E non è tutto. "Abbiamo rinnovato il nostro logo e lanciato il nuovo sito web www.fratelli-albano.it, in fase di ulteriore aggiornamento. Per quanto riguarda il packaging, poi, abbiamo scelto di inserire un Qr Code per fare conoscere ai consumatori chi siamo e i nostri valori", evidenzia Albano.

Per il momento, l’annata 2019 non ha portato tante soddisfazioni all'azienda cesenate. "Il maltempo, purtroppo, ci ha creato problemi da fine aprile in avanti, impattando prima sulla campagna di fragole e ciliegie e dopo su quella della frutta estiva - evidenzia Albano - Sia le albicocche che le pesche, finora, hanno registrato vendite e prezzi mediamente bassi. Un maggiore interesse lo stiamo riscontrando per le nostre nettarine Big Top: con i calibri grossi si riescono a spuntare buone quotazioni". 



Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: