eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 14 giugno 2019


Strano ma vero, Aldi porta l'alta gamma in Cina

Due location con ambienti curati ed eleganti, che invitano al relax, in due dei distretti più ricchi di Shanghai: Jing'an e Minhang. Aldi, colosso tedesco dell'hard discount, si è presentato in Cina con un format completamente diverso allo standard che sono abituati a vedere i consumatori tedeschi. Negozi che offrono 1.300 prodotti di alta gamma, di cui molti importati, e 15 diverse categorie merceologiche su una superficie complessiva di 1.100 metri quadrati. 

"Lo sviluppo della Cina è in linea con la nostra strategia di crescita globale, che si fonda sull’offerta di prodotti di alta qualità ad elevato valore aggiunto", dice a www.german-retail-blog.com Christoph Schwaiger, country manager di Aldi Cina



“Le categorie di merci in assortimento comprendono prodotti ortofrutticoli freschi, prodotti pronti di IV e V gamma, snack, pane, bevande, vini e liquori, nonché articoli per la cura personale e per la cura degli animali domestici", prosegue Schwaiger.

"Quando abbiamo scelto le due location, volevamo garantire che i nostri negozi si trovassero nelle immediate vicinanze sia dei quartieri residenziali che delle zone degli uffici, in modo da massimizzare i servizi che possiamo fornire ai nostri clienti. Abbiamo quindi scelto aree di utenza densamente popolate con un buon mix di attività residenziali e commerciali".  



Le scelte di Aldi in Cina, in realtà, sono state guidate anche da un altro aspetto importante: la stretta vicinanza a luoghi sportivi. Non a caso uno dei due negozi è situato proprio al piano terra del centro sportivo Jing'an New Sports, mentre il secondo si trova nel centro commerciale Gumei Life Plaza, nei pressi del parco sportivo Minhang Sports Park. 

"Nella fase di progettazione degli store abbiamo tenuto sempre a mente le abitudini dei clienti locali - conclude il country manager - Ad esempio, sappiamo che i consumatori cinesi utilizzano molto i servizi di pagamento online per lo shopping. Per soddisfare le loro esigenze, abbiamo quindi lanciato una funzionalità in-store che, attraverso l’app di messaggistica e pagamento WeCha, consente ai consumatori di controllare la spesa sul proprio cellulare. Siamo in grado, inoltre, di offrire un servizio di consegna istantanea entro tre chilometri da ciascun negozio". 



Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: