eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019

leggi tutto

Kiwi Zespri SunGold mercoledì 22 maggio 2019


Zespri SunGold, operazione raddoppio in Italia

Ha preso il via con una benedizione secondo la tradizione Maori la nuova avventura di Zespri in Italia. Lunedì scorso il gruppo neozelandese - un giro d'affari globale di 2,39 miliardi di dollari - ha inaugurato il nuovo quartier generale a Bologna, il terzo in Europa e il secondo in Italia dopo quello di Cisterna di Latina aperto dal 2001. Nel capoluogo emiliano lavoreranno 22 dipendenti che guideranno il progetto di sviluppo nel Belpaese. L'azienda, infati, intende crescere fortemente nei prossimi cinque anni, sia in termini di impianti che di volumi. L'obiettivo è di raggiungere i 5.400 ettari di SunGold entro il 2025 (attualmente sono 2.700).

L'Europa dovrebbe continuare a fornire la maggior parte della produzione dell'emisfero settentrionale di Zespri e l'azienda ha sviluppato risorse dedicate per sostenere i coltivatori e il post-raccolta in Italia, come siti web e consulenti tecnici.



L'inaugurazione del nuovo ufficio a Bologna si è tenuta durante una visita dei delegati del Zespri Maori Growers Tour, durante il quale coltivatori Maori della Nuova Zelanda e rappresentanti di Zespri hanno viaggiato 12 giorni per l’Europa per conoscere meglio il mercato europeo e stringere legami con i coltivatori locali. I coltivatori Maori hanno anche visitato importanti memoriali come Cassino, per onorare i loro antenati che hanno combattuto nelle due guerre mondiali.

L’amministratore delegato di Zespri, Dan Mathieson, ha dichiarato che il tour ha dato ai coltivatori neozelandesi di Zespri la grande opportunità di costruire relazioni con i loro colleghi europei ed è servito per consolidare l'impegno di Zespri in Europa, che è “uno dei nostri più grandi mercati”.


La scultura Maori nel nuovo ufficio Zespri di Bologna

“Le centinaia di nostri coltivatori italiani e francesi sono un elemento fondamentale della nostra strategia commerciale, quella di garantire una gamma di kiwi leader mondiali sul mercato tutto l’anno, e che sta contribuendo a generare maggiori entrate per i coltivatori e le comunità locali in Nuova Zelanda e in Europa, fornendo frutta sana e nutriente a milioni di nostri consumatori - ha rimarcato Mathieson - Continuare a costruire legami tra i nostri coltivatori in tutto il mondo è molto importante, e il tour dei Maori Growers, come anche la benedizione e la scultura nell’ufficio di Bologna, sono passi importanti per raggiungere questo obiettivo. L'ambizione di Zespri è quella di aiutare comunità in tutto il mondo a prosperare attraverso la bontà dei kiwi. Lavoriamo con coltivatori italiani da 20 anni per questo proposito e abbiamo intenzione di continuare a farlo".

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: