eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 20 marzo 2019


Lidl fa gol con l'ortofrutta italiana

Badate bene all'ultima mossa di Lidl Italia, è la dimostrazione lampante di come l'ortofrutta possa essere elemento di grande valore - in termini comunicativi e non solo - per un'azienda. L'insegna, presente nel nostro Paese con 620 punti vendita, è infatti diventata fornitore ufficiale di frutta e verdura della Nazionale italiana di calcio allenata da Roberto Mancini.

Tutti ricorderanno la colazione degli azzurri con la Nutella, il brand più iconico dell'agroalimentare italiano, a cui oggi si affianca un'insegna della distribuzione che dalla Germania si è fatta spazio sul mercato italiano, ritagliandosi sempre più una connotazione nazionale.

Avete letto bene, un'azienda di distribuzione e non una di produzione ortofrutticola. A testimoniare che i gruppi più attenti hanno ben capito di poter essere l'interfaccia diretta dei consumatori sui prodotti ortofrutticoli, in cui la marca langue e le politiche di marca ancor di più. Vi sono quindi praterie a disposizione di chi, pur non coltivando, garantisce ai propri clienti la qualità di frutta e verdura.

Lidl ortofrutta

Purtroppo è l'ennesima lezione per il nostro sistema che non sono le opportunità a mancare, ma la capacità di attribuire valore al rapporto con il consumatore e alla sua necessità di trovare soddisfazione prima, ma anche garanzia dei prodotti che consuma poi. E' la conferma di quanto abbiamo recentemente scritto sul ruolo traino che ha l'ortofrutta nelle politiche dei discount nel nostro Paese (clicca qui per leggere l'articolo).

Ieri a Coverciano c'è stata la presentazione del rinnovo della partnership tra Lidl e la Federazione italiana giuoco calcio (Figc): la catena distributiva si conferma “Premium Partner" degli azzurri come nel 2015 ma, per i prossimi quattro anni, come detto avrà anche la qualifica di fornitore ufficiale di frutta e verdura. E' questo il nuovo tassello che Lidl pone nel percorso di valorizzazione del Made in Italy. Ecco le dichiarazione dei vertici della catena.

Massimiliano Silvestri presidente Lidl Italia

“Diventare Premium Partner della Nazionale ci ha permesso di trasmettere a milioni di italiani la nostra passione per la qualità e l’italianità dei prodotti - spiega il presidente di Lidl Italia, Massimiliano Silvestri - Siamo orgogliosi di poter continuare in questa direzione per il prossimo quadriennio, sostenendo, grazie a questa importante unione, anche il valore sociale dello sport promosso a 360 gradi dalla Federazione”.

Eduardo Tursi Lidl Italia

L'aggancio all'ortofrutta lo spiega invece Eduardo Tursi, ad acquisti e marketing di Lidl Italia. “Lidl diventa fornitore di frutta e verdura degli azzurri, la stessa che ogni giorno offriamo nei nostri punti vendita ai milioni di clienti che ci premiano con la loro fiducia - sottolinea il manager - Un motivo in più di orgoglio e di stimolo nella costante ricerca della qualità e nella valorizzazione delle eccellenze italiane”.

E la campagna di comunicazione non poteva ruotare che sui valori dell'ortofrutta: sarà on air dal 26 marzo e verterà sui concetti di freschezza e qualità. Lo spot, in parte girato al Centro tecnico federale di Coverciano, avrà come protagonista assoluto l’assortimento frutta e verdura di Lidl che, dal campo, arriva nei negozi dell'insegna e anche sulle tavole degli azzurri.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: