eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 6 febbraio 2019


Conad riapre due Pdv ex Finiper

Doppia apertura per Conad domani, in Friuli e nelle Marche, nell’ambito dell’accordo con Finiper per espandersi lungo l’Adriatico. A gestire  l’ipermercato del Centro Commerciale Città Fiera a Torreano di Martignacco (Udine), dopo qualche giorno di chiusura utile per le operazioni di maquillage è la società Scs Group, che riunisce quattro soci friulani: Paolo Moretto (che dell’IperConad sarà direttore), Antonio Facca (direttore del Superstore Conad di San Vito al Tagliamento), Stephen Odorico (referente area deperibili) e Paolo Dal Bo (referente settore carni). La società è attiva già da diversi anni e, oltre all’IperConad in provincia di Udine, gestisce altri negozi a insegna Conad in provincia di Pordenone. Il poker di soci ha esperienze consolidate nel settore della grande distribuzione organizzata, dove opera da decenni con ruoli e mansioni differenziate. 

La società è legata a Commercianti Indipendenti Associati, una delle sette cooperative del gruppo Conad. Oltre a questo ipermercato, Commercianti Indipendenti Associati, tramite un altro associato, ha acquisito da Finiper l’affitto del ramo d’azienda anche dell’ipermercato di Pesaro, che riapre sempre domani. A gestirlo sarà Alba Srl di Alberto Moretti che dell’Iper Conad sarà amministratore. Moretti, 50 anni,  vanta una esperienza di oltre 25 anni nella grande distribuzione organizzata, prima nel Gruppo Pam e negli ultimi quindici anni in qualità di direttore marketing e canali distributivi del Consorzio nazionale Conad. In entrambi i casi, nei due iper, sono stati garantiti gli stessi livelli occupazionali, per un totale di circa 400 persone.



Punto di forza degli IperConad sarà il prodotto a marchio del distributore, con le tante linee dedicate alle varie esigenze di consumo (dal salutistico di Verso Natura, a Piacersi e Alimentum per chi ha esigenze nutrizionali specifiche, fino alle eccellenze e tipicità locali di Sapori e Dintorni) e con le iniziative Bassi e Fissi e Conveniente sempre a garantire un assortimento di prodotti a prezzi contenuti tutti i giorni. Ruolo di primo piano per il reparto ortofrutta.



“Prendiamo la gestione di un ipermercato che è consolidato nelle abitudini di spesa dei pesaresi, e non solo, e lo facciamo con l’impegno di offrire molteplici occasioni di spesa con proposte convenienti e di qualità, in grado di soddisfare le diverse aspettative dei nostri consumatori”, ha commentato Moretti. 

Tra le novità che i pesaresi potranno trovare anche la Conad Card, ovvero la carta di pagamento che consente di fare la spesa senza denaro contante: gli acquisti vengono addebitati sul conto corrente il dieci del mese successivo, senza nessun costo di attivazione né canone di tenuta. Tutti i clienti che sottoscriveranno la Card entro il 30 aprile nell’IperConad di Pesaro potranno usufruire di una promozione: il 10% di sconto su tutta la spesa per sei mesi dalla data di attivazione della Card.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: