eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

giovedì 10 gennaio 2019


Spesa online di ortofrutta, il bilancio di Supermercato24

Supermercato24, l'innovativa piattaforma per la spesa online con consegna a domicilio, ha "movimentato" circa 1.500 tonnellate di ortofrutta nell'ultimo anno. Con l'11,5% degli ordini totali, l'ortofrutta è al terzo posto nella classifica degli alimenti più acquistati su questo canale online, seguendo le categorie delle bevande (acqua, bibite e alcolici) e dei formaggi e salumi, rispettivamente con il 12,5% e il 12%. Sono alcuni dei dati contenuti nell'ultima indagine sulle "Abitudini di consumo" dei clienti della piattaforma, attiva in 28 province di nove regioni: Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia e Veneto. 

La ricerca, che analizza il periodo novembre 2017-novembre 2018, rileva una spesa media annuale per carrello di 60,3 euro. Roma e Milano sono le province in testa per numero di ordini, seguite da Torino, Verona e Padova, che chiudono la top five.

La spesa media mensile per frutta e verdura



La Capitale spicca inoltre come la provincia più sana negli acquisti online, con una percentuale di spesa per frutta e verdura pari al 13,5% degli ordini totali. Completano il podio Bologna (12,8%) e Modena (12,5%), due città emiliane "amanti del buon cibo", seguite da Pordenone e Varese, entrambe con il 12%.

Guardando al solo mese di novembre 2018, la spesa media per frutta e verdura è stata di 7,1 euro, in crescita del 6,9% rispetto a un anno prima (6,6 euro). Tra ottobre e novembre 2018, poi, l'ortofrutta è stata la categoria che ha registrato la variazione positiva più elevata: +8,6%.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: