eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

mercoledì 10 ottobre 2018


Eurospin si espande in Italia e Croazia

Prosegue lo sviluppo di Eurospin in Italia. E non solo. Al 31 agosto scorso i punti vendita complessivi nella Penisola erano 1.081, di cui 700 in gestione diretta, 308 affiliati, 73 in gestione a terzi (franchising in affitto). I dipendenti diretti complessivi del gruppo, tra uffici e punti vendita, sono 12.723 (11.670 nei punti vendita, 1.053 negli uffici), 10.730 dei quali a tempo indeterminato. A fronte di un andamento positivo, continua la politica di sviluppo: tra il 2018 e il 2021 sono in previsione quasi 200 aperture. Dati e strategie sono emersi in occasione di un incontro che si è svolto nei giorni scorsi a Roma tra una delegazione aziendale e le rappresentanze sindacali.

Il gruppo Eurospin vanta punti vendita anche in Slovenia e, secondo indiscrezioni, sarebbe in procinto di sbarcare in Croazia. In modo strutturato: starebbe infatti progettando di aprire 20 punti vendita, che gli varrebbero il 3% circa della quota di mercato. Il Paese è considerato strategico perché vanta grosse potenzialità di crescita: il commercio al dettaglio, si legge su Esm Magazine, ha un valore pari a 5,1 miliardi di euro l'anno e gli spazi per la Gdo non mancano.



La catena, che punta molto sull'ortofrutta (prodotto "civetta" dei volantini di questa settimana sono le banane, in vendita a 79 centesimi il chilo e prezzi "da saldo" anche per le pere Abate, a 1,19 euro il chilo), opera in Italia attraverso le società Spesa Intelligente, Eurospin Tirrenica, Eurospin Lazio, Eurospin Puglia, Eurospin Sicilia. Stando alla società di ricerca tedesca Lz Retailing, il "re italiano dei discounter" registrerà un incremento annuo del fatturato pari al 5% nel prossimo quinquennioNelle scorse settimane aveva scatenato veementi polemiche la presa di posizione favorevole a una limitazione delle aperture festive dei negozi; in precedenza, il retailer era finito al centro delle cronache per la "pratica" delle aste al doppio ribasso.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: