eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong-Kong (Cina)
5-7 Settembre 2018
WORLD FOOD MOSCA
Mosca (Russia)
17-20 Settembre 2018
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018

leggi tutto

martedì 15 maggio 2018


Royal Fruit, prime albicocche al top

“Abbiamo iniziato la raccolta delle albicocche Mogador, belle e colorate, sabato scorso. I livelli qualitativi sono eccellenti e anche il calibro si presenta superiore alla media”. E’ il punto di Mauro Fragasso, amministratore unico della Royal Fruit che a San Ferdinando di Puglia, in provincia di Barletta Andria Trani, produce e commercializza drupacee, uva da tavola e carciofi.

“Dalla prossima settimana partiremo via via con le altre varietà - continua Fragasso - I quantitativi sono nella norma, diciamo che è mancato solo il prodotto precocissimo, un paio di settimane fa. Al momento, poi, non risentiamo della concorrenza di Spagna, Turchia e Grecia e le quotazioni sono soddisfacenti”.



I presupposti per una buona campagna, dunque, ci sono tutti, ma per l'imprenditore pugliese ora serve la professionalità degli operatori. “Dobbiamo selezionare bene il prodotto che in questi giorni, in alcune zone d'Italia, è rimasto sotto la pioggia, perché potrebbe risentirne in fase di conservazione - spiega - Ecco perché prezzi inspiegabilmente bassi potrebbero nascondere spiacevoli sorprese”.



Insomma, l'invito è a fare attenzione. “In generale poi - conclude Fragasso - anche gli scambi all'interno dei mercati all'ingrosso non dovrebbero condizionare i prezzi della grande distribuzione organizzata, perché spesso si tratta di prodotti qualitativamente differenti”.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: