eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 20 dicembre 2017


In arrivo a Roma il «ristorante acquaponico»

A gennaio nascerà a Roma il primo ristorante con menu a base di prodotti coltivati e allevati con il sistema di acquaponica. In poche parole i clienti mangeranno verdure e pesce non provenienti da orto e mare, ma da impianti tecnologici. Ne dà notizia l'Ansa, che riporta il progetto della cooperativa ReGeniusLoci, capace di trasformare una vecchia vasca da bagno in un impianto di acquaponica.

''Inizieremo a produrre fiori ad uso alimentare e germogli grazie all'interazione di pesci ornamentali'', spiega all'agenzia Alessandro Biagetti, tra i quattro ingegneri della cooperativa, per poi ampliare gli orizzonti perfino agli astici di acqua dolce. ''Entro un anno vogliamo realizzare un sistema che si auto-alimenti - aggiunge - in modo che tutti gli scarti alimentari diventino mangime per i pesci''.

In realtà il progetto della cooperativa nasce per applicare l'acquaponica agli edifici, installando su facciate e terrazzi dei moduli per coltivazione collegati a vasche di pesci commestibili come carpe, trote e gamberi rossi di acqua dolce; i pesci con il materiale di scarto da loro prodotto fertilizzano le piante come pomodori, rughetta, insalata e queste filtrano e rimandano l'acqua depurata alle vasche con i pesci.

Fonte: Ansa


Altri articoli che potrebbero interessarti: