eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 23 gennaio 2017


Ortaggi, Sansone (Dimar): prezzi in aumento ma senza boom

Il 2017 si apre con ondate di gelo e maltempo che hanno compromesso, e stanno tuttora compromettendo, buona parte dei raccolti di orticole al sud Italia.
Italiafruit News ha fatto il punto con Giovanni Sansone, responsabile acquisti Dimar (gruppo Selex), cercando di capire se l'insegna ed i suoi fornitori hanno accusato il colpo: "Vedendo quello che sta succedendo, in modo abbastanza trasversale lungo lo Stivale, devo dire che noi siamo abbastanza sereni", esordisce. "Anche la nostra catena, come tutte, ha rilevato marcate mancanze di prodotto, soprattutto se si parla di IV gamma ed in particolare delle baby leaf. Il lattughino è la referenza più carente, mancano anche rucola e valeriana, ma in modo meno significativo. I fornitori stanno cercando di evadere i volumi necessari compensando con le miste e lavorando su proporzioni di prodotto diverse". 


"La zona più colpita dalle gelate - prosegue Sansone - è sicuramente la Puglia, il prodotto che più manca all'appello sono i broccoli. Seguono le zucchine e i finocchi, referenza che ha nell'Italia uno fra i primi produttori in Europa. Per questi prodotti, soprattutto per broccoli e finocchi, si è  perso quasi tutto il prodotto a pieno campo". Sansone chiude sottolineando l'importanza della comunicazione al consumatore per far capire la situazione attuale, che in generale - conclude - si caratterizza per qualche lieve aumento di prezzo nei Pdv, ma senza picchi. 

Copyright 2017 Italiafruit News


Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist
alfonso@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: